Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Portale di informazione sulla Sicurezza sul Lavoro della Global System ict

Visualizza gli articoli in Download

Il cantiere è un luogo di lavoro molto particolare e le caratteristiche dell’impianto elettrico devono tenere conto del maggiore rischio elettrico: occorre infatti tenere presente le condizioni climatiche, variabili per tutta la durata del cantiere, il rischio di urti, la presenza di polveri ed acqua, la presenza più o meno elevata di persone, la presenza di eventuali ambienti a maggior rischio in caso d’incendio o con pericolo di esplosione.
La provvisorietà e la continua evoluzione tipica della struttura, che induce spesso a trascurare i problemi legati alla sicurezza, alle condizioni ambientali gravose e alla presenza di persone poco consapevoli del rischio elettrico rendono, come purtroppo confermano le statistiche sugli infortuni sul lavoro, particolarmente pericoloso questo ambiente di lavoro.
L’impianto elettrico di cantiere è l’insieme dei componenti elettrici, ubicati all’interno del recinto di cantiere, tra loro elettricamente associati in modo da rendere disponibile l’energia elettrica a tutti gli apparecchi utilizzatori del cantiere. L’impianto ha in genere una vita breve, appare con l’inizio dei lavori e scompare quando questi sono terminati con il recupero, per un successivo riutilizzo, di gran parte degli impianti e delle attrezzature.

Il Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 17, approvato dal Consiglio dei Ministri il 22 gennaio 2010 e pubblicato sul supplemento ordinario alla G.U. del 19 febbraio 2010, recepisce il testo della Direttiva 2006/42/CE. Esso reca importanti novita’ rispetto alla precedente, “Direttiva Macchine 98/37/CE” (recepita con DPR n. 459/96), ora abrogata.

La regione Campania ha predisposto una guida dal titolo “Il D.Lgs. 81/08 e la vigilanza negli ambienti di lavoro – Apparecchi di sollevamento e mezzi di trasporto”. Un apparecchio di sollevamento è una macchina destinata al sollevamento ed alla manovra di carichi sospesi tramite ganci o altri dispositivi. I mezzi di sollevamentoe di trasporto, secondo […]

SCHEDE TECNICHE DELLE OPERE PROVVISIONALI Fonte: Ministero dell’Interno – Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco post correlati.

SicurezzaGenereStress post correlati.