Ulteriore proroga per l’abilitazione all’uso delle macchine agricole – Testo coordinato del Decreto Legge 30 dicembre 2016, n. 244

Art. 3 – Proroga di termini in materia di lavoro e politiche sociali

(…)

2-ter. Il termine per l’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole, in attuazione di quanto disposto dall’accordo, sancito dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano nella seduta del 22 febbraio 2012, tra il Governo, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali e’ richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonche’ le modalita’ per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi e i requisiti minimi di validita’ della formazione, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 12 marzo 2012, e’ differito al 31 dicembre 2017. Entro dodici mesi da tale data devono essere effettuati i corsi di aggiornamento, di cui al punto 9.4 dell’Allegato A al suddetto accordo del 22 febbraio 2012.

(…)

9. Riconoscimento della formazione pregressa

9.1. Alla data di entrata in vigore del presente accordo sono riconosciuti i corsi già effettuati che, per ciascuna tipologia di attrezzatura, soddisfino ì seguenti requisiti:

a) corsi di formazione della durata complessiva non inferiore a quella prevista dagli allegati, composti di modulo teorico, modulo pratico e verifica finale dell’apprendimento;

b) corsi, composti di modulo teorico, modulo pratico e verifica finale dell’apprendimento, di durata complessiva inferiore a quella prevista dagli allegati a condizione che gli stessi siano integrati tramite il modulo di aggiornamento di cui al punto 6, entro 24 mesi dalla data di entrata in vigore del presente accordo;

c) corsi di qualsiasi durata non completati da verifica finale di apprendimento a condizione che entro 24 mesi dalla data di entrata in vigore del presente accordo siano integrati tramite il modulo di aggiornamento di cui al punto 6 e verifica finale dell’apprendimento.

(…)

9.4. I lavoratori del settore agricolo che alla data di entrata in vigore del presente accordo sono in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni sono soggetti al corso di aggiornamento di cui al punto 6 da effettuarsi entro 5 anni dalla data di pubblicazione del medesimo accordo.

(…)

12. Norma transitoria

12.1. I lavoratori che alla data di entrata in vigore del presente accordo sono incaricati dell’uso delle attrezzature di cui al presente accordo, devono effettuare i corsi di che trattasi entro 24 mesi dall’entrata in vigore del presente accordo.

Caso

Accordo 2012

Adempimento

Scadenza

Operatori incaricati all’uso delle attrezzature dopo il 31/12/2017 che non hanno nessuno dei requisiti (esperienza documentata o formazione)

 

Conseguimento abilitazione

Prima dell’utilizzo delle attrezzature

Operatori già incaricati dell’uso delle attrezzature alla data del 31/12/2017 che non hanno nessuno dei requisiti (esperienza documentata o formazione)

12.1

Conseguimento abilitazione

Entro il 31 dicembre 2019

Operatori già formati (corsi di tipo a, punto 9.1) alla data del 31/12/2017

9.1.a

Corso di aggiornamento

Entro il 31 dicembre 2022

Operatori già formati (corsi di tipo b, punto 9.1) alla data del 31/12/2017

9.1.b

Corso di aggiornamento

Entro il 31 dicembre 2019

Operatori già formati (corsi di tipo c, punto 9.1) alla data del 31/12/2017

9.1.c

Corso di aggiornamento con verifica di apprendimento

Entro il 31 dicembre 2019

Tutti gli operatori

 

Corso di aggiornamento

Ogni 5 anni a decorrere dall’aggiornamento

Operatori che alla data del 31/12/2017 sono in possesso di esperienza documentata almeno pari a 2 anni

9.4

Corso di aggiornamento

Entro il 31 dicembre 2018